rotate-mobile
Attualità

Trenord, confermato lo sciopero in programma il 6 settembre: treni a rischio per 23 ore

L'agitazione sindacale è stata indetta dalle 3 di mercoledì 6 alle 2 di giovedì 7 settembre. Le informazioni utili per i pendolari novaresi e del Vco

Éconfermato lo sciopero dei treni in programma mercoledì 6 settembre, che potrebbe provocare disagi anche ai pendolari novaresi e del Vco. L'agitazione riguarda il personale Trenord.

Secondo quanto comunicato sul sito internet del Ministero dei Trasporti, i treni saranno a rischio dalle 3 del 6 alle 2 del 7 settembre. Il servizio regionale e suburbano (comprese le tratte Domodossola-Milano, Novara-Saronno-Milano e l'S6 Novara-Milano-Treviglio), così come quello aeroportuale, potranno quindi subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. 

Da Trenord precisano che saranno però in vigore le fasce orarie di garanzia, dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, durante le quali viaggeranno i treni compresi nella lista dei "Servizi minimi garantiti" che abbiano orario di partenza dalla stazione di origine dopo le ore 6 e arrivo nella destinazione finale entro le ore 9, mentre nella fascia pomeridiana i treni con partenza dopo le 18 e arrivo entro le 21.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenord, confermato lo sciopero in programma il 6 settembre: treni a rischio per 23 ore

NovaraToday è in caricamento