rotate-mobile
Attualità

Al via anche in Piemonte la sperimentazione del sistema di allerme pubblico It-alert

Nella nostra regione il test di sistema è fissato per giovedì 14 settembre

Partirà il 14 settembre anche in Piemonte la sperimentazione del sistema di allarme pubblico It-alert coordinata dal dipartimento di Protezione civile, in collaborazione con le Regioni e l'Anci.

Con il sistema a It-alert, i telefoni cellulari presenti in una determinata area geografica possono ricevere messaggi utili in caso di emergenze o eventi catastrofici, secondo quanto previsto dalla direttiva del presidente del Consiglio dei Ministri dello scorso 7 febbraio.

It-alert consente di diffondere in tempo reale comunicazioni di particolare urgenza. La sperimentazione del servizio si protrarrà fino al 13 febbraio 2024 e coinvolgerà progressivamente l'intero territorio nazionale attraverso la realizzazione di test tecnici volti a verificare l'invio e la corretta ricezione dei messaggi da parte dei cittadini.

Per quanto riguarda il Piemonte il test di sistema è fissato per giovedì 14 settembre, salvo bollettino di allerta per condizioni meteorologiche avverse. Il messaggio che verrà inviato ai cittadini indicherà chiaramente che non vi è alcuna emergenza. 

Intorno alle ore 12 del giorno definito, i cellulari, accesi e con connessione telefonica, di coloro che si troveranno nell'area coinvolta riceveranno un messaggio di test. L'obiettivo di questa attività, partita a giugno con le prime 5 sperimentazioni in Toscana, Sardegna, Sicilia, Calabria ed Emilia-Romagna, è quello di far conoscere il nuovo sistema alle persone che potrebbero essere coinvolte in situazioni di emergenza quando It-alert sarà operativo, verificarne il funzionamento in relazione alle diverse tipologie di telefono e di sistemi operativi e raccogliere indicazioni dagli utenti, tramite un questionario, per implementare il servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via anche in Piemonte la sperimentazione del sistema di allerme pubblico It-alert

NovaraToday è in caricamento