Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità

Vaccini, in Piemonte superate le 6 milioni di dosi somministrate

Il punto sulla campagna vaccinale regionale. Al via l'iniziativa "Ripartenza sicura" per gli atenei piemontesi

In Piemonte è stata superata la quota di 6 milioni di vaccini somministrati: con le 18.575 persone vaccinate ieri, giovedì 30 settembre, (tra cui 9.019 seconde dosi e 1.671 terze agli immunodepressi), dall’inizio della campagna si è proceduto alla somministrazione di 6 milioni e 1.906 dosi.

"Un risultato che - commentano il presidente della Regione Alberto Cirio e l'assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi - ribadisce ancora una volta il ritmo veloce che si è voluto imprimere alla campagna vaccinale, con il grande supporto di tutto il sistema sanitario, delle istituzioni e del mondo imprenditoriale, per garantire la maggiore sicurezza possibile alla popolazione e la ripresa delle attività economiche".

Tra i vaccinati di ieri, in particolare, sono 2.063 i giovani tra i 12 e i 15 anni, 4.363 i cittadini tra i 16 e i 29 anni, 3.084 i 30enni, 2.890 i 40enni, 2.210 i 50enni, 811 i 60enni, 364 i 70enni,1.823 gli estremamente vulnerabili e 200 gli over 80.

Il totale di vaccini somministrati alla data di ieri, che comprende 2.768.127 seconde e 18.841 terze dosi, corrisponde all’84,6% delle (7.092.020) dosi finora disponibili in Piemonte.

Al via i tamponi gratuiti per personale e studenti universitari

Al via da oggi, venerdì 1° ottobre, l’iniziativa "Ripartenza sicura" per gli atenei piemontesi. Fino al 15 ottobre il personale universitario docente e non docente, gli studenti e gli ospiti e gli operatori delle residenze universitarie potranno sottoporsi gratuitamente ad un tampone negli hub elencati qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, in Piemonte superate le 6 milioni di dosi somministrate

NovaraToday è in caricamento