rotate-mobile
Attualità

Switch digitale terrestre, i canali coinvolti e i decoder più convenienti

Da oggi si passa allo standard di codifica Mpeg-4, che non consentirà ad alcuni utenti di vedere parte dei canali tv

Inizia oggi il percorso del nuovo digitale terrestre: alcuni canali Rai e Mediaset saranno trasmessi solo nel nuovo standard Mpeg4. Da oggi non sono infatti più visibili Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai YoYo, Rai Sport+ HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola; per Mediaset TgCom 24, Mediaset Italia 2, Boing Plus, Radio 105, R101 Tv e Virgin Radio Tv.


I televisori più recenti consentono il passaggio e la visione corretta dei programmi sui canali in alta definizione HD (come ad esempio 501 e seguenti). In alternativa ci sono i decoder in vendita, anche con agevolazioni sui costi: ecco la guida ai modelli più convenienti.


Tutti gli altri canali saranno ancora visibili in mpeg-2. La deadline per tutti è, in ogni caso, fissata per il primo gennaio 2023, quando si passerà a un nuovo ulteriore standard di trasmissione, il Dvb-T2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Switch digitale terrestre, i canali coinvolti e i decoder più convenienti

NovaraToday è in caricamento