menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Galliate, tamponi in auto nel parcheggio del centro commerciale: come funziona il drive through

I tamponi saranno eseguiti solo su prenotazione del medico di base

Tamponi in auto nel parcheggio del centro commerciale.

Dall’11 novembre è operativa dalle 14 alle 16 la postazione Drive Through per effettuare i tamponi per la ricerca del SARS-CoV-2a Galliate nel parcheggio del Centro Commerciale “Il Gallo”. Sarà un gruppo di Medici di Medicina Generale del Distretto Area Sud insieme a Personale infermieristico dell’ASL NO ad eseguire i tamponi rinofaringei presso un nuovo punto Drive Through a Galliate in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, la Protezione Civile e i Volontari di varie Associazioni galliatesi.

La nuova postazione contribuirà a potenziare le attività di prevenzione svolte dal Servizio Igiene e Sanità Pubblica (SISP) aumentando il numero di tamponi rinofaringei a favore di soggetti sintomatici e positivi al COVID in modo da identificare rapidamente i focolai ed isolare i casi.

Si accede al Servizio:

  • con mezzo proprio condotto dal paziente indossando la mascherina chirurgica;
  • con mezzo condotto da altra persona (anche congiunto del paziente sottoposto a quarantena) indossando entrambi una mascherina chirurgica e posizionando il paziente alla massima distanza dal conducente, sul sedile posteriore del veicolo.

Orario e sede dell’appuntamento, prenotato dal Medico di Medicina Generale su piattaforma regionale, verrà comunicato al paziente mediante invio automatico di sms sul cellulare. Non è possibile presentarsi senza avere ricevuto la convocazione con l’appuntamento.

“Le Amministrazioni comunali sono da mesi impegnate nella ricerca di soluzioni e di nuovi modelli operativi necessari per assicurare la qualità della vita nella Comunità e per garantire tutti i servizi essenziali e di assistenza alla popolazione attraverso le attività di coordinamento tra enti, associazioni e volontari. Siamo impegnati in questa battaglia, con ogni mezzo a disposizione, affinché i cittadini possano essere informati e trovino risposte ai loro bisogni” afferma Claudiano Di Caprio, Sindaco del Comune di Galliate. – “La nuova postazione consentirà di essere di supporto all’ASL NO e di dare delle risposte alla popolazione del nostro territorio”

Soddisfazione viene espressa dai Sindaci dei Comuni afferenti al Distretto Area Sud che condividono il progetto: “Il nuovo Drive Through, ubicato in una posizione favorevole e facilmente accessibile per il territorio, sarà a beneficio della popolazione di tutto l’Ovest Ticino, e non solo, e sarà un’ulteriore leva strategica per affrontare l’emergenza Coronavirus”, dice l’arch. Marco Caccia, Sindaco di Romentino.

La Direzione Generale dell’ASL NO ringrazia i Sindaci per l’attenzione alle necessità del territorio e per il supporto nella realizzazione del progetto, i Medici di Medicina Generale che hanno aderito al progetto Drive Through e lavoreranno insieme agli operatori dell’ASLNO, la Protezione Civile e i volontari che gestiranno la logistica: una sinergia che ha consentito di attivare il servizio in pochi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Attualità

Coronavirus, il Piemonte di nuovo in zona arancione dal 17 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento