menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, all'Asl di Novara tamponi in auto per chi rientra dall'estero

Tampone obbligatorio per chi arriva da Malta, Grecia, Croazia e Spagna

Tamponi con drivethrough per chi rientra dall'estero. 

Per velocizzare le operazioni che prevedono il tampone obbligatorio, nelle giornate del 15 e 16 agosto l'Asl Novara si è organizzata con tamponi in auto straordinari straordinari prevedendo due équipe contemporanee, per consentire l'effettuazione di oltre 200 tamponi per chi è rientrato da Malta, Spagna, Grecia e Croazia. I tamponi sono già stati processati dal laboratorio analisi dell’Ospedale Santissima Trinità di Borgomanero e gli esiti sono in corso di comunicazione agli utenti.

La stessa procedura verrà effettuata anche oggi, lunedì 17 agosto, e per tutta la settimana. L'Asl ricorda che l’effettuazione del tampone è garantita entro le 48 ore dal rientro in Italia come previsto dall’ordinanza ministeriale, purché immediatamente segnalato dall’interessato al servizio di igiene e salute pubblica dell’Asl. In difetto verrà comunque garantito il tampone entro 48 ore dalla ricezione della comunicazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, quando il Piemonte tornerà in zona gialla?

Attualità

Approvato il nuovo decreto "Riaperture": le nuove regole fino al 31 luglio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Coronavirus: il vaccino si prenota anche dai carabinieri

  • Economia

    Dopo Borgomanero, McDonald's arriva anche a Oleggio

Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento