rotate-mobile
Attualità

Torna il freddo: a Novara prorogata l'accensione dei riscaldamenti

Il sindaco ha firmato l'ordinanza per prolungare l'accensione dei termosifoni

Torna il freddo e viene prorogato lo spegnimento dei riscaldamenti.

Secondo il decreto ministeriale del 6 ottobre 2022 era prevista l’accensione degli impianti termici tra il 22 ottobre e il 7 aprile, giorno in cui si sarebbero dovuti spegnere gli impianti nella fascia climatica di Novara. "In base alle previsioni meteorologiche - spiega il Comune di Novara - emerge che i valori delle temperature minime nei prossimi giorni si attesteranno ancora su valori bassi, tali da richiedere l’accensione del riscaldamento. Peraltro, si prevede per i prossimi giorni una significativa variazione termica tra le ore diurne e quelle notturne. Motivi per cui il sindaco di Novara ha firmato l’ordinanza che autorizza l’accensione del riscaldamento e dei relativi impianti per un massimo di 6 ore al giorno fino al 12 aprile 2023 compreso". 

Il testo completo dell'ordinanza di accensione dei riscaldamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il freddo: a Novara prorogata l'accensione dei riscaldamenti

NovaraToday è in caricamento