Fontaneto, camion carico di vecchi elettrodomestici: autista denunciato per trasporto illecito di rifiuti

L'intervento dei carabinieri forestali

Trasportava rifiuti e vecchi elettrodomestici senza permesso.

La stazione carabinieri forestale di Carpignano Sesia ha segnalato alla Procura un cittadino italiano residente in provincia per il  trasporto di rifiuti tipo RAEE e rifiuti di altro genere. Il mezzo che effettuava il trasporto non era iscritto all’albo gestori ambientali, né viaggiava con formulario rifiuti al seguito. Il camion è stato fermato sulla strada provinciale 21, nel  comune di Fontaneto d’Agogna, dopo che il mezzo era stato respinto dall’area ecologica comunale, trattandosi di trasporto a fini commerciali e non privati.

"Il sequestro preventivo è stato disposto per interrompere l’azione illegale e per evitare che potesse giungere ad ulteriori più gravi conseguenze -. Dicono i carabinieri forestali - C’era, infatti, il rischio concreto che i rifiuti potessero essere avviati a forme di smaltimento illegale od abbandoni sul suolo pubblico. Inoltre, il provvedimento è stato assunto anche in funzione della confisca obbligatoria del veicolo, prevista per legge nel caso di trasporto illegale dei rifiuti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, nuova ordinanza del ministro Speranza: il Piemonte passa in zona arancione

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

Torna su
NovaraToday è in caricamento