Generosità dei trecatesi: donato un mezzo di trasporto all'Auser

Acquistato un mezzo usato al prezzo di 7.500 euro attrezzato anche per una carrozzina

Nuovo mezzo per Auser con anche attrezzatura per carrozzina. L'acquisto di un mezzo usato da 7.500 è frutto della generosità di tanti trecatesi (durante la festa d'estate) per garantire la continuità dei servizi sul territorio. Si tratta di un furgone che può trasportare fino a 8 passeggeri più conducente. "Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti coloro che ci sostengono economicamente ricordando che ogni centesimo donato ad Auser viene interamente utilizzato per acquistare, manutenere e tenere in esercizio i mezzi di trasporto, mentre tutte le attività sono rigorosamente erogate a titolo gratuito dai volontari", hanno detto i volontari stessi e il presidente Pietro Allevi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento