rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Attualità Trecate

Trecate, il controllo del vicinato non ha successo: la critica di "Trecate domani"

Il consigliere Sacco ha presentato una interrogazione a risposta scritta

"Abbiamo appreso da un'interrogazione a risposta scritta, presentata dal consigliere Raffaele Sacco al sindaco Binatti, che il progetto di controllo del vicinato tanto acclamato dalla Giunta non ha "gruppi attivati a causa della mancanza di adesione da parte della cittadinanza". Trecate Domani ha sempre sottolineato come questa non fosse la modalità adatta per garantire la sicurezza in città e la risposta del primo cittadino ne è la conferma. Se nessuno dei cittadini ha aderito al progetto è perché evidentemente qualcosa è andato storto sia nel loro coinvolgimento, sia nell'effettiva implementazione della misura". Il gruppo di minoranza Trecate Domani stocca una frecciatina all'amministrazione Binatti sul tema del controllo del vicinato.

"Ad aggiungersi, al già triste quadro, - ha aggiunto ill consigliere Sacco - c'è la spesa sostenuta per l'installazione dei cartelli delle zone coperte dal "servizio: 952 euro + IVA. Mi chiedo se questi soldi non potessero essere spesi in altro modo, per esempio installando più cestini o curando il verde pubblico".

Una vicenda che Trecate Domani continuerà a monitorare, perchè gli sprechi di denaro pubblico, specie in un momento come questi, non possono essere tollerabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, il controllo del vicinato non ha successo: la critica di "Trecate domani"

NovaraToday è in caricamento