rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità Trecate

Trecate, al teatro Pellico iniziative rivolte a giovani e anziani

Si tratta di una convenzione fra amministrazione e parrocchia, il teatro sarà a disposizione della città per due volte all'anno 

Una convenzione tra la Città di Trecate e la Parrocchia Maria Vergine Assunta per l’organizzazione di attività teatrali rivolte a studenti e anziani al teatro parrocchiale “Silvio Pellico”: l’atto è stato deliberato dalla Giunta durante la seduta dello scorso 29 dicembre.

"Si tratta di un’iniziativa – come spiega il vicesindaco e assessore ai Servizi sociali Rossano Canetta – che nasce dalla volontà di creare momenti di aggregazione e socializzazione per gli anziani trecatesi e occasioni educative e di riflessione per i giovani. Per questo, riconoscendo anche il ruolo fondamentale che l’istituzione religiosa riveste a livello comunitario e sociale, io e il gestore del teatro, realtà di proprietà della parrocchia, abbiamo proposto al parroco don Ettore Maddalena una serie di eventi da organizzare a cura della stessa direzione del teatro, proposta che è staa accolta con entusiasmo da parte di don Ettore. Il Comune sosterrà economicamente l’iniziativa per il 2023: si prevedono spettacoli gratuiti per gli studenti in occasione di ricorrenze come il Giorno della Memoria e la Giornata contro le mafie, con possibilità di doppia rappresentazione qualora il numero dei partecipanti non potesse essere soddisfatto con un solo spettacolo. A ciò si aggiungeranno anche quattro date, anch’esse gratuite e in orario pomeridiano, riservate agli anziani e dedicate a operetta, cabaret e musica"

Il teatro sarà inoltre messo a disposizione della Città di Trecate "per iniziative autonome per due giorni all’’anno. La convenzione avrà validità annuale, con possibilità di rinnovo. Si tratta di un primo esperimento che ci auguriamo ottenga riscontro e gradimento da parte delle due fasce d’età interessate, rispetto alle quali l’Amministrazione è particolarmente attenta: per il futuro sarebbe anche molto interessante pensare a una proposta di socializzazione e intrattenimento che possa coinvolgere giovani e anziani contemporaneamente. Il desiderio dell’Amministrazione – conclude il vicesindaco – è che questa convenzione segni una nuova tradizione per la nostra città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trecate, al teatro Pellico iniziative rivolte a giovani e anziani

NovaraToday è in caricamento