menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trenitalia: nuovo servizio clienti

53 nuovi addetti per assistere i viaggiatori di 50 treni regionali

Sono 50 i treni regionali in Piemonte per i quali Trenitalia ha attivato un nuovo servizio clienti, che è stato presentato venerdì a Torino, alla stazione di Porta Nuova. Per la nostra regione, il servizio coinvolgerà 50 treni regionali, con 53 addetti (in prevalenza giovani e neoassunti), 32 dei quali dedicati all'assistenza  e 21 alla sicurezza che saranno a disposizione dei pendolari vicino ai binari e a bordo dei treni per accogliere i passeggeri, dare informazioni prima, durante e dopo il viaggio, gestire le emergenze.  Saranno facilmente individuabili da un gilet rosso e tutti con adeguata preparazione professionale e linguistica, dedicati a informare e assistere i viaggiatori.

Saranno dedicati all’ascolto e alla soluzione delle necessità di oltre 153mila persone che, nei giorni feriali, si spostano in Piemonte per lavoro, studio e turismo con i treni regionali di Trenitalia. A loro si aggiungono, in stazione e a bordo treno, altri 21 colleghi di protezione aziendale, preparati professionalmente per affrontare e prevenire situazioni problematiche sul fronte della security. Addetti che operano in stretto contatto con le forze dell’ordine alle quali è affidata in via esclusiva l’attività di prevenzione e repressione dei reati.

L’attività di assistenza è supportata da desk e box informativi dislocati nelle principali stazioni dove il personale di Trenitalia è in continuo contatto con le sale operative regionali cui è affidata un’efficace e centralizzata gestione di ogni eventuale criticità.

Così l'assessore regionale ai trasporti Francesco Balocco: "In questi anni abbiamo insistito molto sulla sicurezza sui treni. Un maggiore controllo permette anche di combattere gli evasori. Sarebbe importante potenziare la sperimentazione del biglietto elettronico, che oggi funziona solo per gli abbonamenti".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Novara usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, fino a quando il Piemonte sarà in zona arancione?

Verbano Cusio Ossola

Baveno, chiusa la scuola materna per covid: bambini in quarantena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento