rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Attualità

Troppi contagi tra il personale: Trenitalia annuncia una riduzione dei treni in Piemonte

Interessate anche alcune linee che passano da Novara

Troppi contagi e quarantene, così Trenitalia riduce il servizio anche in Piemonte.

Dopo Trenord, che aveva già annunciato la cancellazione delle corse notturne, anche Trenitalia spiega che ci saranno disagi per i viaggiatori.  "La situazione ha imposto una riorganizzazione temporanea dei collegamenti ferroviari regionali gestiti da Trenitalia. Inizialmente le modifiche di servizio erano previste fino alla fine del periodo delle festività - spiega l'azienda -. Tuttavia, il continuo aumento dei contagi e il permanere delle criticità operative non permette di ritornare immediatamente al servizio completo. Pertanto, è stato predisposto un nuovo programma di interventi che sarà attivo da lunedì 10 gennaio".

Trenitalia, in accordo con la Regione Piemonte e l’Agenzia per la mobilità piemontese, ha predisposto un programma di cancellazioni pianificate, "contenute il più possibile nei numeri e mirate alle fasce orarie di minore affluenza o alle corse con alternative di viaggio disponibili nell’arco di 30 minuti. In molti casi è prevista la realizzazione di corse bus sostitutive". Gli utenti possono consultare il nuovo programma di servizio ferroviario sul sito Trenitalia nella sezione Infomobilità. Trenitalia ha inoltre attivato il call center gratuito al numero 800.89.20.21.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi contagi tra il personale: Trenitalia annuncia una riduzione dei treni in Piemonte

NovaraToday è in caricamento