Attualità

Vaccini, Asl: "Al lavoro per la categoria 12-15 anni e per i senza fissa dimora"

A fare il punto il direttore generale dell'Asl Novara Angelo Penna

Asl al lavoro per garantire il vaccino ad altre due fasce della popolazione: la categoria 12-15 anni e quelle persone fragili, senza fissa dimora e in stato di difficoltà. "Siamo in contatto con i pediatri di libera scelta per capire quale possa essere il percorso migliore in vista dei vaccini fra i giovanissimi, per la categoria 12-15 anni" ha detto il direttore genereale Asl Novara Angelo Penna.

E c'è un'altra categoria importante: quella degli immigrati senza permesso di soggiorno, quella delle persone fragili senza fissa dimora: "Con loro è più difficile perchè è difficile raggiungerle e spiegare loro l'importanza del vaccino, ecco perchè abbiamo coinvolto anche il Comitato etico, - ha detto il direttore generale - nostra intenzione è somministrare loro una dose di Johnson".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, Asl: "Al lavoro per la categoria 12-15 anni e per i senza fissa dimora"

NovaraToday è in caricamento