rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Attualità

Vaccini, dal primo marzo al via la somministrazione della quarta dose agli immunodepressi

L'annuncio ufficiale della struttura commissariale del generale Figliuolo. Cirio: "Noi siamo prontissimi"

Al la via quarta dose del vaccino anti covid per gli immunodepressi. Come comunicato ieri, 21 febbraio, dalla struttura commissariale del generale Figliuolo, dal primo marzo il Piemonte è pronto per la somministrazione della dose booster alle persone immunodepresse che hanno già completato, con due dosi più una addizionale, il ciclo vaccinale primario. 

Lo ha annunciato la Regione in una nota stampa: "Noi siamo prontissimi a fare ciò che il Governo ci chiede - ha precisato il presidente Alberto Cirio - mi auguro solo che ci sia chiarezza: ne abbiamo bisogno per noi, che siamo operativi e pronti per andare avanti, e per i cittadini, che devono avere certezze e informazioni molto chiare e fondate dalla comunità scientifica nazionale". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, dal primo marzo al via la somministrazione della quarta dose agli immunodepressi

NovaraToday è in caricamento