rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

Covid, in Piemonte 6 ricoverati in terapia intensiva su 7 non sono vaccinati

Tra i ricoverati nei reparti covid invece i vaccinati sono circa il 35% e presentano sintomi lievi

La maggior parte dei ricoverati in Piemonte non è vaccinato.

Sono questi i dati comunicati venerdì 13 agosto dalla Regione Piemonte. Su 7 persone ricoverate in terapia intensiva per covid infatti 6 non sono vaccinati, mentre il settimo ha completato il ciclo vaccinale, ma si tratta di un paziente con altre patologie, tra le quali obesità e diabete.

Dei ricoverati in terapia ordinaria invece, 77 su 117 non ha fatto il vaccino (65%), mentre i restanti 40, che hanno completato il ciclo vaccinale, hanno tutti sintomi lievi. 

La situazione vaccini

Sono 19.930 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate venerdì all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 7.261 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati, in particolare, sono 2.173 i 12-15enni, 6.094 i 16-29enni, 3.016 i trentenni, 2.881 i quarantenni, 2.266 i cinquantenni, 1.649 i sessantenni, 598 i settantenni, 269 gli estremamente vulnerabili e 159 gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 5.201.500 dosi (di cui 2.344.671 come seconde), corrispondenti al 96,4 % di 5.247.380 finora disponibili per il Piemonte (percentuale inferiore a quella di ieri perché comprende le 141.750 dosi di Pfizer caricate in piattaforma). Intanto venerdì sono arrivate e sono in via di distribuzione alle Aziende Sanitarie 42.700 dosi di Moderna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Piemonte 6 ricoverati in terapia intensiva su 7 non sono vaccinati

NovaraToday è in caricamento