Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus, in Piemonte il 74% dei ricoverati in terapia intensiva non è vaccinato

Sono 19mila i piemontesi vaccinati nella giornata di venerdì. Il punto sulla campagna vaccinale regionale

Dai dati aggiornati ad oggi in Piemonte il 74% dei pazienti Covid che si trovano in questo momento ricoverati in terapia intensiva non è vaccinato.

Lo ha comunicato la Regione con una nota. In particolare dei 23 ricoveri attuali in terapia intensiva 17 riguardano pazienti non vaccinati (13 uomini e 4 donne), altri 6 sono invece pazienti vaccinati ma con un quadro clinico serio per patologie pregresse (3 uomini e 3 donne). Dei 180 ricoveri in terapia ordinaria i pazienti non vaccinati sono 107.

I vaccinati di venerdì

Sono 19.626 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid nella giornata di ieri, venerdì 24 settembre. A 10.280 è stata somministrata la seconda dose, mentre 1.865 hanno ricevuto la terza dose. Tra i vaccinati di ieri, in particolare, sono 2.126 i 12-15enni, 4.623 i 16-29enni, 3.135 i trentenni, 3.002 i quarantenni, 2.493 i cinquantenni, 866 i sessantenni, 368 i settantenni, 1989 gli estremamente vulnerabili e 174 gli over80. 

Dall’inizio della campagna vaccinale in Piemonte sono state somministrate 5 milioni e 892.664 dosi, di cui 2 milioni e 712.477 come seconde e 8.404 come terze, corrispondenti all’87,2 di quelle (6.759.180) finora disponibili in Piemonte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Piemonte il 74% dei ricoverati in terapia intensiva non è vaccinato

NovaraToday è in caricamento