Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus, in due giorni oltre 160mila under 30 hanno prenotato il vaccino

34mila i vaccinati nella giornata di venerdì

Sono stati oltre 160.000 i giovani tra i 16 ed i 29 anni che tra giovedì e venerdì hanno inserito la preadesione su www.ilPiemontetivaccina.it

La Regione comunica che, su una popolazione complessiva in Piemonte di 561.000 giovani in questa fascia d’età, le adesioni attualmente sono in tutto circa 240.000, perché a coloro che hanno aderito negli utlimi giorni si sommano i circa 80.000 che lo hanno già fatto nelle scorse settimane in quanto soggetti fragili o estremamente vulnerabili (60.000 dei quali già vaccinati).

Intanto sono 34.289 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate venerdì all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.30). A 2.875 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati di venerdì in particolare sono 1.417 i trentenni, 6.381 i quarantenni, 15.557i cinquantenni, 3.437 i sessantenni, 1.670 i settantenni, 1.233 gli estremamente vulnerabili e 407 gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 2.655.250 dosi (di cui 904.761 come seconde), corrispondenti all’87,3% di 3.042.240 finora disponibili per il Piemonte. La percentuale è inferiore a ieri perché il totale comprende 92.700 dosi di AstraZeneca e 23.900 di Johnson&Johnson consegnate oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in due giorni oltre 160mila under 30 hanno prenotato il vaccino

NovaraToday è in caricamento