menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Varallo Pombia, pronta l'ordinanza che obbliga a indossare la mascherina all'aperto

La multa prevista è di 400 euro

"Domani mattina firmerò l’ordinanza che obbligherà di indossare la mascherina all’aperto su tutto il territorio comunale h 24".

Lo ha annunciato ieri su Facebook il sindaco di Varallo Pombia Alberto Pilone, che oggi, martedì 6 ottobre, ha firmato l'ordinanza. Varallo è così il primo comune del novarese a introdurre sul territorio l'obbligo di indossare sempre la mascherina anche in luoghi aperti. "I trasgressori a tale ordinanza rischieranno una sanzione di 400 euro" spiega Pilone, che aggiunge anche quali sono le motivazioni che hanno spinto l'amministrazione a prendere questa decisione "A sostegno della necessità di osservare scrupolosamente l’ordinanza riguardante l’uso delle mascherine, comunico che a oggi a Varallo Pombia ci sono 28 persone in quarantena di cui 7 positivi al Covid".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento