Verbania, da martedì 19 tornano le soste a pagamento

Il pagamento era stato sospeso durante la pandemia

Torna la sosta a pagamento. Con l'avvio della Fase 2 e la riapertura delle attività commerciali, a partire da oggi, martedì 19 maggio, a Verbania è stata ripristinata la tariffazione della sosta nelle aree a pagamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le parole dell’assessore alla viabilità Patrich Rabaini: "Da oggi i parcheggi, che erano stati resi gratuiti dall'inizio della pandemia, torneranno a pagamento proprio per favorire il normale e necessario ricambio delle auto in sosta, a favore di chi cerca un posto per svolgere le proprie commissioni in città. Noto tanta positività e voglia di ricominciare. È necessario essere prudenti, usare il distanziamento e le mascherine ma cedo che sia lo spirito giusto e che Verbania si rialzerà”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Schianto mortale sull'A26: auto investe due cinghiali e finisce fuori strada, due morti

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento