Coronavirus, come effettuare donazioni all'Asl e all'ospedale di Novara

Sono diverse le possibilità per chi volesse fare una donazione

Sono tante le raccolte fondi che sono state attivate in questo periodo per aiutare ospedali e Asl a gestire l'emergenza coronavirus.

Coronavirus, aperta una campagna di donazioni per gli ospedali piemontesi


L'Asl di Novara ha attivato un conto corrente a cui è possibile donare con l'IBAN IT38U0503410109000000000222 intestato a ASL NO. Nella causale è necessario scrivere "Donazione Covid-19" seguito da cognome, nome, codice fiscale del benefattore.

Altre Associazioni si sono attivate, in particolare l’Associazione Pronefropatici Fiorenzo Alliata di Borgomanero, che ha avviato un campagna di raccolta fondi a sostegno dell’Ospedale S.S. Trinità di Borgomanero denominata “EMERGENZA COVID19 Aiutiamo Ospedale di Borgomanero" a questo link.

Pe effettuare invece donazioni per l'ospedale Maggiore di Novara si può fare un bonifico al conto corrente intestato a A.O.U. Maggiore della Carità di Novara, iban IT73 Q 05034 10101 000000080020 con causale “Donazione Covid-19” seguito da cognome, nome, codice fiscale del benefattore. Nel caso la donazione volesse rivolgersi a un reparto specifico, va precisato nella causale.

Coronavirus, raccolte fondi a Novara per donare macchinari per l'ossigenazione extracorporea al Maggiore

Se invece la donazione riguarda apparecchiature, attrezzature o altri beni occorre telefonare allo   0321 3732005 e lasciare il proprio recapito telefonico dove venire richiamati. In questo caso le donazioni saranno comunque preventivamente esaminate da parte dell’Aou

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento