Serata informativa su manovre di disostruzione pediatriche

Venerdì 11 ottobre dalle ore 20:45 presso il teatro S.o.m.s.i di Gozzano si terrà una serata informativa sulla tematica delle manovre di disostruzione pediatriche organizzata da Basket San Maurizio Jacks.

Una serata per offrire ai genitori, ai nonni, agli educatori e a chiunque prenda parte alla vita dei bambini e delle bambine, delle nozioni per noi fondamentali e che tutti dovrebbero conoscere e saper attuare. Fonti del Ministero della Salute affermano che sono circa una cinquantina i bambini che ogni anno muoiono per un boccone andato di traverso: uno alla settimana. In questi casi è la rapidità d'intervento a fare la differenza: infatti dopo un paio di minuti qualsiasi persona che ha un'ostruzione completa delle vie aeree a causato da cibo, perde i sensi e se non s'interviene subito può anche perdere la vita.

La lezione formativa e le esercitazioni sui manichini saranno tenute dallo staff dell'area formazione della Croce Rossa Italiana di Borgomanero: qualità quindi garantita da persone che da anni sono in prima fila su questo tipo di emergenze. La serata è aperta a tutti e ha ottenuto il patrocinio del comune di Gozzano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Novara, si sente male e muore nel parcheggio del centro commerciale di Veveri

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Coronavirus, casi positivi all'Ipsia Bellini: scuola chiusa per due settimane

  • Novara, è morta a 69 anni la pediatra Giuseppina Luoni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento