Dal Rotary Novara mascherine e tute per il personale sanitario dell'ospedale Maggiore

La presidente Valentina Piasentà ha consegnato 1500 mascherine e 205 tute termocucite biodegradabili

In foto: da sinistra Mario Minola, Valentina Piasentà e Alessandro Carriero

Non si arresta la "catena della solidarietà" nei confronti dell’azienda ospedaliero-universitaria di Novara: Valentina Piasentà, presidente del Rotary Club Novara, alla presenza del direttore generale dell’Aou dott. Mario Minola e del prof. Alessandro Carriero, ha consegnato 1500 mascherine e 205 tute termocucite biodegradabili per il personale dell’Aou. Il materiale è prodotto a Novara dalla Cooperativa sociale Emmaus.

"La nostra iniziativa - ha spiegato Valentina Piasentà - va quindi a coniugare le esigenze del personale della struttura ospedaliera con l’ulteriore sostegno della Cooperativa Emmaus che si è recentemente riconvertita alla produzione di presidi sanitari".

"Al Rotary Club Novara - ha commentato il dott. Minola - va il nostro ringraziamento per la continua attenzione rivolta sin dal primo momento dell’emergenza al personale dell’Aou".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, da lunedì 26 ottobre a Novara (di nuovo) niente più visite e ricoveri non urgenti

  • Coronavirus, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5: la nuova autocertificazione

  • Cambio dell'ora, torna quella solare: si dorme un'ora in più

  • Coronavirus, in Piemonte tamponi rapidi a pagamento anche per i privati cittadini

  • Coronavirus, troppi ricoveri a Novara: riapre un reparto covid al Maggiore

  • Coronavirus, da lunedì anche in Piemonte coprifuoco dalle 23 alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento