Venerdì, 24 Settembre 2021
Salute

Poli-chemioterapia per curare il tumore della pelle: borsa di ricerca per la novarese Elena Boggio

La dottoressa è una delle 133 ricercatrici che il prossimo 25 marzo riceverà una borsa di studio dalla Fondazione Veronesi

Cura del tumore della pelle: borsa di ricerca per una dottoressa novarese da parte della Fondazione Umberto Veronesi delegazione di Novara.

Elena Boggio, di Borgomanero e ricercatrice all’Upo di Novara, il prossimo 25 marzo riceverà una borsa di ricerca: la dottoressa è impegnata nello sviluppare un nuovo strumento affidabile e versatile per la poli-chemioterapia nella cura del melanoma. La cerimonia si terrà alle 18.30 e insieme a lei saranno altri 132 i ricercatori che riceveranno una borsa per continuare i proprio progetti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poli-chemioterapia per curare il tumore della pelle: borsa di ricerca per la novarese Elena Boggio

NovaraToday è in caricamento