Novara, anche l'ospedale Maggiore celebra la Giornata contro la violenza sulle donne

Nel quadriportico del Maggiore una panchina rossam, 8 pannelli raffiguranti 8 immagini e altrettante frasi associate alla violenza contro le donne, e alcune paia di scarpe rosse

L'installazione al centro del quadriportico

Una panchina rossa, 8 pannelli raffiguranti 8 immagini e altrettante frasi associate alla violenza contro le donne, alcune paia di scarpe rosse: così l’azienda ospedaliero-universitaria di Novara celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Le installazioni si trovano al centro del quadriportico dell’ospedale, all’ingresso di corso Mazzini: la panchina rossa è il simbolo della difesa dei diritti delle vittime di violenza in linea con gli enti che partecipano alla Rete antiviolenza sottoscrittori del protocollo di intesa per la prevenzione delle violenze. Gli otto pannelli sono opera di due artiste novaresi, Alice Coppini e Ilaria Zanellato.

Negli spazi interni dell’ospedale è presente anche uno stand divulgativo della polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi positivi nelle scuole di Novara

  • Esce da scuola e scompare: 11enne di Trecate ritrovata a Magenta

  • Casalbeltrame: sabato i funerali di Carlo e Veronica, i due fratelli morti in un incidente in moto

  • Incidente mortale a Piancavallo, motociclista si schianta e perde la vita

  • Cosa fare in città: tutti gli eventi del fine settimana del 19 e 20 settembre

  • Cerano, rissa in pieno pomeriggio: coinvolti tanti ragazzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento