Emergenza Coronavirus, l'ospedale Maggiore: "Non andate al Cup per prenotare"

Attivo il calla center, l'app e il sito del Cup Piemonte

L'ospedale Maggiore ricorda che non è più possibile recarsi al Cup per prontare visite ed esami.

"L’attuale ripresa dell’emergenza-Covid impone di ricordare - scrive l'ospedale in una nota - che non è più possibile rivolgersi al Cup aziendale per le prenotazioni, che si possono effettuare attraverso il call-center regionale (800.000.500, attivo tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle ore 8 alle ore 20), la app “Cup Piemonte” e il sito  www.salutepiemonte.it  alla voce “Prenotazione viste ed esami”. Ai presidi ospedalieri dell'Aou è possibile accedere solo con prescrizione medica per l'effettuazione di prestazioni precedentemente prenotate. Gli accompagnatori sono ammessi solo in casi eccezionali per assistere minori o persone diversamente abili e/ o invalide. Le uniche prenotazioni possibile sono quelle che derivano da richieste compilate direttamente dallo specialista ospedaliero a seguito di accertamenti effettuati in Aou che richiedono ulteriori prenotazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento