Novara, importante riconoscimento per l'ospedale Maggiore

La struttura si conferma sempre più un'eccellenza in diversi campi

Un importante riconoscimento è stato attribuito all’azienda ospedaliero-universitaria di Novara dall’Health Technology Challenge 2019 durante il convegno nazionale dell’Associazione italiana ingegneri clinici: è stato premiato il Servizio di custodia e tracciabilità dei blocchetti di paraffina e vetrini cito-istologici.

Sono stati 164 i progetti, provenienti da tutto il territorio italiano, pervenuti alla giuria per le otto categorie in cui è diviso il contest. Il tema era “Tecnologie, accessibilità, esiti: l’ingegneria clinica per una sanità di valore”.

L’Aou ha vinto nella sezione Health operations-Project management con un progetto (che ha visto coinvolti il Servizio tecnologie biomediche, la Struttura complessa di anatomia patologia e la ditta Katalog srl) che supera i punti critici nella gestione dei derivati cito-istologici, arrivando alla messa in sicurezza dei blocchetti e l’automatizzazione e semplificazione dei processi di classificazione, archiviazione e ricerca.

In questo modo si migliorano la sicurezza delle cure e le conformità dei processi di laboratorio, viene incrementata la produttività e le diagnosi sono più veloci e sicure

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • É morto Marco Tancini, il motociclista 32enne grave dopo un incidente

  • Trecate, ancora lite e sangue in vicolo Bordiga

  • Morto all'ospedale Maggiore il motociclista di 29 anni ferito nell'incidente a Suno

  • Autostrada A4: si sente male in auto e muore

  • Maltempo: violenti nubifragi, strade e cantine allagate nella Bassa Novarese

  • Cameri, per un errore stipendio ridotto di 900 euro alla Leonardo: i dipendenti scioperano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento