Coronavirus, visite e ritiro referti in ospedale: cosa cambia e come funziona

Tutte le informazioni utili per gli utenti del Maggiore

Foto di repertorio

Le novità delle ultime settimane in tema di prenotazioni delle visite specialistiche e sulle modalità di ritiro dei referti all'ospedale Maggiore di Novara hanno reso necessario sintetizzare in un quadro unico le varie possibilità previste dalle attuali norme, per rispondere alle richieste di informazioni da parte degli utenti.

Novara, cambiano le procedure per prenotare all'ospedale Maggiore

Come prenotare visite e prestazioni diagnostiche online e tramite Cup

Cosa occorre: ricetta del medico (dematerializzata per le prenotazioni on line), codice fiscale, tessera sanitaria (non necessaria per ricetta dematerializzata).

Come prenotare:

  • tramite il servizio di prenotazione online da computer, tablet e da smartphone sul portale "La mia salute" direttamente all’indirizzo: https://sansol.isan.csi.it/la-mia-salute/#/prenotazioni-visite-ed-esami/;
  • utilizzando l’App "Cup Piemonte" sul tablet o su smartphone;
  • telefonando al Contact Center Regionale - numero verde 800.000.500 - chiamando dalle ore 8 alle ore 20, dal lunedì alla domenica.

Per informazioni inerenti le prenotazioni ambulatoriali già effettuate e sospese a causa dell’emergenza Covid-19 è disponibile il numero 0321.3732561 dalle ore 8.30 alle 15.30.

Come scaricare i referti online

L’Azienda ospedaliero-universitaria di Novara dà la possibilità di scaricare da internet i referti di Laboratorio e Radiologia (referti e
immagini).

Quando l'utente è allo sportello di accettazione deve comunicare all’operatore l'intenzione di scaricare il referto online. Quando il referto sarà pronto, sarà possibile scaricarlo dal sito Sistema Piemonte "La mia salute": https://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/salute/176-la-mia-salute. Per accedere ai referti online serviranno utilizzare le credenziali Spid o la Cie (Carta di identià elettronica), la Ts-Cns oppure semplicemente inserendo codice fiscale, numero della tessera sanitaria e identificativo del referto.

Come scaricare il referto di radiologia?
Il referto di radiologia è composto di testo e immagine: il referto testuale è immediatamente scaricabile mentre per l’immagine è richiesta la prenotazione dello scarico, tramite Spid, Cie o Ts-Cns. Per scaricare il referto basta cliccare sul bottone "scarica" della pagina "La mia salute", in corrispondenza del referto interessato. Per l’immagine radiologica cliccare sul bottone "prenota immagine": se viene indicata una email verrà mandata la notifica quando l’immagine è pronta. Sarà poi possibile scaricare l’immagine e il programma per leggerla, da un file compresso, per velocizzare i tempi di utilizzo della rete.

Referti di laboratorio online anche in forma semplificata

Dal mese di luglio è possibile ritirare online i referti di laboratorio dell’Azienda ospedaliero-universitaria anche senza utilizzare le credenziali Spid. I referti di laboratorio possono essere ottenuti direttamente tramite il servizio regionale Rol, attivabile dal sito   www.salutepiemonte.it.

Sul foglio promemoria delle prestazioni, rilasciato al momento dell'accettazione,  sarà presente un identificativo referto che, insieme a codice fiscale e tessera sanitaria, permetterà di scaricare il referto dal sito web www.salutepiemonte.it, una volta effettuato il pagamento del ticket, se dovuto.

La scelta di ritirare online il referto deve essere sempre comunicata all’operatore dello sportello di accettazione. Il ritiro del referto online in forma semplificata tramite il solo utilizzo dell’identificativo referto, codice fiscale e tessera sanitaria permette di ottenere da casa il referto in modo immediato e sicuro, evitando così di doversi nuovamente recare in ospedale, con risparmio di tempo ed evitando assembramenti e code agli sportelli.

Coronavirus, dall'11 maggio Cup unico e stop ai pagamenti in contanti

Come pagare online con carta di credito e tramite gli altri servizi messi a disposizione da PagoPa

Cosa occorre: per accedere al pagamento o alla stampa della ricevuta è necessario avere a portata di mano il promemoria del documento di prenotazione.Sul promemoria si trovano tutti i dati necessari: identificativo ticket/posizione debitoria o numero ricetta; codice fiscale dell'intestatario della prenotazione.

I pagamenti si possono effettuare:

  • sul portale della regione "La mia salute" all’indirizzo: https://sansol.isan.csi.it/la-mia-salute/#/pagamenti-sanitari/anonimo/benvenuto;
  • attraverso le agenzie di banca e i servizi di Home banking;
  • ai punti vendita Sisal, Lottomatica;
  • agli sportelli Atm;
  • presso gli uffici postali.

Riapertura dello sportello bancario

Dalla mattinata di oggi, mercoledì 5 agosto, verrà riaperto lo sportello bancario del Banco Bpm per la sola riscossione del ticket: orario
dalle 8 alle 13. Per accedere allo sportello sarà obbligatorio il passaggio dall’ingresso di corso Mazzini 18, previa misurazione della temperatura corporea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento