Smalto semipermanente: preparazione unghie, come applicarlo e consigli sulla rimozione

Tutto quello che devi sapere sullo smalto semipermanente, per un’applicazione fai da te veloce ed impeccabile

Preparare l'unghia

1. Preparare l’unghia naturale (allontanamento delle cuticole dal piatto ungueale, pulizia dell’unghia, ecc…);

2. opacizzare le unghie naturali con un mattoncino bianco;

3. spolverare accuratamente e, se necessario, sgrassare l’unghia con nail cleaner.

Come applicare lo smalto semipermanente

1. Applicare uno strato sottile di primer non acido su tutte le unghie e far asciugare all’aria per 60 secondi;

2. Applicare uno strato sottile di base finish su tutte le unghie, asciugare in lampada UV per 120 secondi oppure in lampada LED per circa 30 secondi.

3. Applicare un primo strato di smalto semipermanentesulle unghie sigillando bene i bordi, asciugare in lampada UV per 120 secondi * oppure in lampada LED per circa 30 secondi (non sgrassare).

4. Applicare un secondo strato di color mood sulle unghie sigillando bene i bordi, asciugare in lampada uv per 120 secondi * oppure in lampada LED per circa 30 secondi (non sgrassare).

5. Applicare uno strato sottile di base finish per sigillare, asciugare in lampada UV per 120 secondi o in lampada LED per circa 30 secondi.

6. Sgrassare le unghie con nail cleaner per rendere le unghie lucide e brillanti, bagnando leggermente un dischetto di cotone e passandolo sulle unghie completate.

*2 minuti con lampada 36W, 4 minuti con lampada 9 watt

Come fare la pedicure da soli

Come togliere lo smalto semipermanente

1. Con una lima grit 180 incidere leggermente lo strato di smalto semipermanente;

2. Applicare se necessario in prossimità delle cuticole una sufficiente quantità di balsamo nutriente per unghie, come protettore per le cuticole;

3. Usare il remover semi permanent uv ilasciando le dita in ammollo per circa 12 minuti.

4. Sollevare le dita, si noteranno delle crepe sulla superficie del colore che indicheranno che il processo di rimozione è in corso;

5. rimuovere delicatamente con uno spingi cuticole o un bastoncino d’arancio;

6. nel caso rimanesse qualche residuo di colore completare la rimozione con una lima grit 180 e proseguire con gli step 3-4 per avere un unghia naturale perfetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento