Pulire casa al rientro delle vacanze: 5 consigli utili

Siete appena rientrati dalle vacanze e non sapete dove iniziare a pulire? Ecco una semplice guida per darvi una mano

Al rientro dalle vacanze la prima cosa da fare è pulire la casa e non solo.

Per avere un appartamento ordinato non dovete fare altro che seguire questi consigli:

1. Il letto
Cambiate le lenzuola appena rientrati in casa: la sensazione delle lenzuola fresche vi rigenererà dal viaggio del rientro. In più eviterete di dormire in delle lenzuola su cui si è adagiata la polvere durante la vostra assenza.

2. Le valigie
Le valigie usate per le vacanze dovranno essere pulite al rientro: tra la sabbia che troverete dentro e tutte le macchie che hanno raccolto durante i vari spostamenti, le vostre valigie meritano decisamente un lavaggio. 

3. Il bagno
Il bagno richiederà una pulizia davvero veloce se lo avete pulito a fondo prima di partire. Limitatevi a passare una spugna umida sui sanitari per eliminare la polvere.

4. I vetri
Si tratta sicuramente di uno dei lavori di casa più noiosi, ma se lo farete subito avrete vetri puliti per tutto l’autunno. Prendete quindi la scala e cominciate a pulire i vetri.

5. Il pavimento
Passate aspirapolvere e straccio per raccogliere la polvere che si è accumulata durante la vostra assenza. Il consiglio? Pulite il pavimento dopo aver svuotato le valigie… troverete della sabbia anche sul pavimento di casa vostra!

Inoltre, se avete un terrazzo o un balcone pieno di piante, in seguito alla vostra assenza dovete dedicargli qualche attenzione in più. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco i rimedi naturali.

  • Sostituzione infissi e detrazioni 2019

  • Il "biomattone" che taglia la climatizzazione

Torna su
NovaraToday è in caricamento