Novara, due arresti per droga: in manette un 26enne e un 54enne

I due, condannati in via definitiva per reati i materia di stupefacenti, sono stati arrestati dai carabinieri

Foto di repertorio

Due arresti per droga nelle scorse ore in città. I carabinieri della Stazione di Novara hanno infatti arrestato due persone condannate in via definitiva a pene detentive per reati in materia di stupefacenti.

Si tratta di due uomini già noti alle forze dell'ordine: T.M., classe 1994, e T.S., classe 1966; entrambi residenti a Novara e destinatari di ordini di carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Novara. In particolare, il 26enne dovrà scontare la pena residua di 1 anno e 24 giorni di reclusione, mentre il 54enne 7 mesi di reclusione.

I due sono stati associati al carcere di via Sforzesca nel corso di due distinte operazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Coronavirus, cinque decessi tra Novara e Borgomanero: i ricoverati in provincia sono 354

Torna su
NovaraToday è in caricamento