menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Trovato con 20 chili di rame nascosti in un borsone: denunciato dalla polizia

E' successo a Novara, nell'area dell'ex Macello. L'uomo, un 50enne, era stato fermato per un normale controllo

Fermato per un controllo, è stato trovato con 20 chili di rame nascosti in un borsone. E' successo a Novara; l'uomo, un 50enne è stato denunciato dalla polizia.

L'episodio risale alla serata di domenica 7 ottobre, quando gli agenti della Squadra volante hanno fermato il 50enne per un controllo nei pressi dell'area dell'ex Macello, in largo Pasteur. L'uomo è stato trovato in possesso di un borsone, che all'interno conteneva circa 20 chili di rame, suddivisi in vari pezzi di matasse e canaline, e un taglierino.

L'uomo non ha saputo dare una spiegazione valida del perchè avesse con sè tutto quel rame, e il taglierino, ed è quindi stato denunciato per ricettazione e per il possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte oltre 22mila nuovi vaccinati

  • Incidenti stradali

    Schianto tra due auto tra Oleggio e Lonate, quattro feriti

  • Cronaca

    Coronavirus, morto medico di famiglia di Novara

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento