Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Novara, quattro arresti in città in meno di 24 ore

Tra il pomeriggio del 19 e la mattina del 20 maggio la polizia hanno arrestato quattro persone per tre differenti episodi

Quattro arresti da parte della polizia, per tre differenti episodi, in meno di 24 ore. E' successo a Novara tra il pomeriggio del 19 e la mattina del 20 maggio.

Il primo arresto è avvenuto intorno alle 14,50 del 19 maggio in un negozio del centro storico: gli agenti hanno arrestato un uomo per rapina impropria. L'uomo, dopo aver danneggiato la placca antitaccheggio di un articolo, si è diretto verso l'uscita del negozio e ha avuto una colluttazione con l'addetto alla sicurezza che ha cercato di impedirgli di uscire.

Verso la mezzanotte, invece, la polizia è intervenuta in corso Torino, dove una donna ha segnalato il furto di due biciclette da parte di due uomini che si erano introdotti all'interno di un condomiio. Giunti sul posto, gli agenti hanno arrestato i due ladri e li hanno portati in Questura.

All’una della notte, infine, un altro equipaggio della polizia ha raggiunto una cascina in ristrutturazione in via Bollati, anche in questo caso in seguito ad una segnalazione in cui si riferiva la presenza di un uomo con il volto coperto. Giunti sul posto, gli agenti della Squadra volanti hanno constatato la presenza di beni gettati all'esterno delle mura perimetrali, oltre al danneggiamento di diversi oggetti, tra cui pneumatici, videocamere di sorveglianza e fili della correte elettrica. Gli agenti hanno quindi arrestato un uomo per furto, denunciandolo anche per danneggiamento.

Il giorno successivo si sono svolte le direttissime: tutti gli arresti sono stati convalidati dall’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, quattro arresti in città in meno di 24 ore

NovaraToday è in caricamento