rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca

Novara, famiglia intossicata dal monossido di carbonio in casa: 5 persone in camera iperbarica

L'incidente è avvenuto mercoledì. In ospedale una donna di 44 anni e i suoi quattro figli di 15, 11, 8 e 4 anni

Cinque persone sono rimaste intossicate dal monossido di carbonio. E' successo mercoledì 14 dicembre a Novara.

L'incidente è avvenuto in un appartamento: le cinque persone - una donna di 44 anni e i suoi quattro figli di 15, 11, 8 e 4 anni - al risveglio hanno manifestato un grave malessere. Secondo le prime informazioni, la causa dell'intossicazione sarebbe da attribuire al cattivo funzionamento della caldaia. 

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, che hanno portato i 5 al pronto soccorso dell'ospedale di Novara, dove è stata confermata l'intossicazione da monossido di carbonio e indicata come terapia il trattamento iperbarico.

I cinque sono quindi stati portati alla clinica I Cedri di Fara Novarese, per essere sottoposti a un trattamento di ossigeno terapia in regime di emergenza in camera iperbarica, e poi trasferiti di nuovo in osservazione al Maggiore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, famiglia intossicata dal monossido di carbonio in casa: 5 persone in camera iperbarica

NovaraToday è in caricamento