Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Regione Piemonte: 577 posti aggiuntivi in 400 scuole del territorio

Grazie alle risorse stanziate dalla Regione Piemonte verranno assegnati a supporto del sistema scolastico piemontese. Cirio: "Sono felice che grazie alle risorse regionali venga allontanato per 577 famiglie lo spettro della disoccupazione"

Sono 577 i posti aggiuntivi che grazie alle risorse stanziate dalla Regione Piemonte verranno assegnati a supporto del sistema scolastico piemontese.

In particolare i nuovi inserimenti saranno così suddivisi: 214 insegnanti di sostegno, 135 insegnanti per garantire il tempo pieno, 34 insegnanti per sdoppiare pluriclassi numerose, 176 collaboratori scolastici, 13 assistenti amministrativi, 5 assistenti tecnici.

Grazie alla collaborazione dell’Inps, inoltre, potranno essere coinvolte nel progetto di ricollocazione lavorativa circa 200 persone in più rispetto allo scorso anno.

"Sono felice - ha commentato l’assessore regionale all’Istruzione Alberto Cirio - che grazie alle risorse regionali venga allontanato per 577 famiglie lo spettro della disoccupazione, garantendo allo stesso tempo l’offerta formativa del nostro sistema scolastico, in particolare nelle scuole di montagna e delle aree disagiate, ma anche per ciò che riguarda l’importante sostegno all’handicap. Sono però rammaricato che si sia giunti all’assegnazione di questi posti solo a metà novembre e mi sono più volte scontrato con il Ministero, perch non è accettabile che, a due mesi dall’inizio dell’anno scolastico non ci siano ancora le graduatorie provinciali che permetteranno ai
presidi di chiamare il personale aggiuntivo pagato con le risorse stanziate dalla Regione. Mi auguro che con il nuovo ministro Profumo, che conosco e apprezzo per capacità e professionalità, questi ritardi non si verifichino più in futuro, perché non è di un Paese civile cominciare un anno scolastico senza sapere il numero esatto di coloro, insegnanti e personale Ata, che si prenderanno cura dei nostri figli".

A beneficiare del personale aggiuntivo saranno 400 scuole, di cui 25 in provincia di Novara con 38 posti, 21 nella provincia del VCO con 32 posti e 23 in provincia di Vercelli con 33 posti.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Piemonte: 577 posti aggiuntivi in 400 scuole del territorio
NovaraToday è in caricamento