Cronaca

Associazioni: oltre 8mila euro ad Angsa grazie ai Rotary

Grazie al ricavato raccolto in occasione dello spettacolo "Beatles Vs Rolling Stones", i Rotary club Novara, Orta San Giulio e San Gaudenzio sono riusciti a donare ben 8700 euro all'associazione

Un momento dello spettacolo "Beatles Vs Rolling Stones"

Ottomila e settecento euro. E' questa la cifra che i Rotary club Novara, Orta San Giulio e San Gaudenzio hanno donato ad Angsa Novara Vercelli Onlus.

Il contributo è stato raccolto in occasione dello spettacolo, organizzato dai Rotary in collaborazione con la Fondazione Bpn e il Comune di Novara, "Beatles vs Rolling Stones", andato in scena a marzo al Coccia.

Grazie alla calorosa partecipazione di un folto pubblico e grazie al generoso sostegno degli sponsor sono stati raccolti 8700 euro, versati per intero ad Angsa per la realizzazione di progetti e per il sostegno delle attività a favore dei ragazzi autistici.

"Quando in una terra fertile si piantano alberi rigogliosi - commenta la presidente di Angsa Benedetta De Martis - non possono che nascere copiosi frutti, ricchi di utilità e in grado di dare sostegno al benessere di tutti. Così i generosi aiuti che abbiamo ricevuto in occasione di 'One week for Angsa' dai donatori e dalla imprescindibile collaborazione del Rotary Club Novara nell’organizzazione del concerto 'Beatles vs Rolling Stones' hanno consentito ad Angsa di avviare e sostenere progetti di vitale importanza per i nostri ragazzi autistici che possono, così, sviluppare nuove abilità di comportamento, emozionali e sociali. In particolare abbiamo potuto sostenere le famiglie dando un supporto a quelle in difficoltà, fornendo formazione con il parent training e dando a tutti la possibilità di raggiungere il Centro con il progetto 'Autibus, anch’io mi muovo'. Inoltre abbiamo potuto potenziare le attività del nostro Centro con la creazione di corsi di formazione per nuovi operatori Rbt e fornire agli attuali operatori un valido supporto in termini di team building e di sostegno psicologico. Ringraziamo, quindi, ancora con tutto il cuore il Rotary Club Novara, gli altri Rotary Club e le realtà che ci hanno aiutato, ovvero Confartigianato, Fondazione Banca Popolare di Novara, Kpmg, Mirato, Associazione Industriali Novara, Guazzoni, Minerali Industriali, Sip, Di Nucci, Artekasa, Electronic System".

"Lo scopo primario del Rotary - ha ricordato la presidente del Rotary Club Novara Fabiola Sinigaglia - è sostenere e dare aiuto a chi ne ha più bisogno, mettendo in campo competenze professionali ed organizzando attività ed eventi a favore di soggetti in stato di bisogno a causa di malattia, di povertà, di disagio sociale. Pertanto l’operato di Angsa non può che essere da noi pienamente appoggiato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazioni: oltre 8mila euro ad Angsa grazie ai Rotary

NovaraToday è in caricamento