Prende 50 Gratta e Vinci all'autogrill e fugge in autostrada senza pagarli

Protagonista della vicenda un 50enne che avrebbe usato una carta priva di credito per raggirare il cassiere

L'uomo è stato fermato al casello di Novara est dalla stradale (foto di repertorio)

Entra all'autogrill e prende dei Gratta e Vinci, ma se ne va senza pagarli.

É stato fermato dalla polizia stradale di Novara est un uomo, un 50enne, che all'autogrill di Rho ha chiesto alla cassa 50 biglietti. Con una scusa l'uomo sarebbe poi tornato in macchina a prendere il bancomat per pagarli: una volta rientrato nel punto vendita avrebbe sbagliato il codice della carta e, in qualche modo, sarebbe riuscito ad allontanarsi con i Gratta e Vinci senza pagarli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediato l'allarme alle forze dell'ordine, che sono riuscite ad intercettare l'uomo al casello di Novara est. Per lui è scattata la denuncia per truffa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro fra auto e motocicletta: morto un centauro novarese

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: dal 10 luglio niente più distanziamento su treni e bus

  • Incidente in tangenziale a Novara: motociclista finisce contro il guard rail

  • Stresa, si masturba davanti ai passanti: 26enne denunciato dai carabinieri

  • Incidente a Oleggio, ciclista investito da un'auto

  • Vco, si ribalta e rimane incastrata fra le lamiere dell’auto: persona ricoverata

Torna su
NovaraToday è in caricamento