Incidente sul lavoro a Varallo Pombia, muratore scivola e cade da un tetto: è gravissimo

L'uomo, 59 anni, è ricoverato in prognosi riservata all'Ospedale Maggiore di Novara

Grave incidente sul lavoro a Varallo Pombia.

Nel pomeriggio di mercoledì 10 ottobre un muratore di 59 anni lombardo che stava lavorando sul tetto di un garage ha perso l'equilibrio. L'uomo è caduto da un'altezza di circa 3 metri impattando violentemente con il suolo e picchiando il capo. Immediati i soccorsi, chiamati dai colleghi, che lo hanno trasportato all'Ospedale Maggiore di Novara dove è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione. Sul posto sono giunti anche i tecnici dello Spresal per capire quali possono essere state le cause dell'incidente

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achraf travolto da una moto mentre era in bicicletta

  • Bambino investito a Novara: gravissimo in ospedale

Torna su
NovaraToday è in caricamento