Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Carnevale novarese, Re Biscottino cede lo scettro

Durante la cerimonia di apertura dei festeggiamenti Sandro Berutti ha passato le consegne al suo successore

Il furuto Re Biscottino Renato Sardo con Sandro Berutti

Dal prossimo anno il Carnevale novarese avrà un nuovo sovrano.

Sandro Berutti, che dal 2002 interpreta la storica maschera di Re Biscottino, ha infatti ufficialmente ceduto lo scettro durante la cerimonia di apertura dei festeggiamenti di sabato 11 febbraio. Dal prossimo Carnevale quindi il nuovo Re sarà Renato Sardo, fratello della Regina Cuneta, al secolo Giusy Sardo, che da anni ormai collabora con l'organizzazione del Carnevale e che già in passato aveva sostituito Berutti in alcune occasioni.

Per quest'anno però è ancora Berutti a reggere lo scettro: ha infatti ricevuto dal sindaco Canelli le chiavi della città e ha dato il via ai festeggiamenti, che si concluderanno martedì grasso con una serie di eventi per grandi e bambini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carnevale novarese, Re Biscottino cede lo scettro

NovaraToday è in caricamento