Novara, fuochi d’artificio e petardi svegliano tutto il quartiere

Le forti esplosioni hanno svegliato i residenti

Un intero quartiere è stato preso di sopresa da una serie di esplosioni avvenute a tarda serata.

É successo intorno alle 23 di giovedì 21 maggio a Veveri, dove qualcuno ha fatto espoldere fuochi artificiali e petardi in via Verbano, proprio davanti alle case tra il ponte dell'autostrada e la rotonda, all'altezza del complesso residenziale Veveri Verde. Quasi tutto il quartiere ha sentito le esplosioni, molto forti, e qualcuno ha chiamato il 112. Le forze dell'ordine sono intervenute, ma chi ha provocato i botti si era già dato alla fuga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Coronavirus, ancora 7 decessi negli ospedali di Novara e Borgomanero

Torna su
NovaraToday è in caricamento