menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uomo è stato ritrovato sulla sponda galliatese del Ticino (foto di repertorio)

L'uomo è stato ritrovato sulla sponda galliatese del Ticino (foto di repertorio)

Galliate, ritrovato un cadavere nelle acque del Ticino

La scoperta lunedì. Il corpo è in avanzato stato di decomposizione: indagini dei carabinieri per confermare l'identità

Un cadavere è stato ritrovato nella giornata di lunedì sulle sponde del Ticino, a Galliate.

La scoperta è stata fatta da alcuni passanti, che hanno allertato le forze dell'ordine. Il corpo, in avanzato stato di composizione, è quello di un uomo di età compresa tra i 50 e i 60 anni. Secondo i carabinieri, che stanno svolgendo le indagini, potrebbe trattarsi di un residente nel milanese scomparso da alcune settimane: l'uomo, che aveva manifestato l'intenzione di togliersi la vita, si sarebbe gettato nelle acque dalla sponda lombarda, per poi essere trascinato dalla corrente fino alle rive galliatesi.

Sul posto è intervenuta anche la squadra scientifica dell'Arma per i rilievi. L'autopsia sul corpo potrà confermare l'identificazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento