Cronaca Sacro Cuore / Viale Giulio Cesare

Novara, scoperti quattro "abusivi" che dormivano all'interno dell'ex Centro Sociale

L'operazione della polizia locale

Quattro persone dormivano all'interno dell'ex Centro Sociale di viale Giulio Cesare.

Gli agenti del Nucleo tutela sicurezza urbana della polizia locale di Novara hanno effattuato un controllo, nella mattinata di giovedì 11 febbraio, e hanno scoperto quattro uomini che avevano trasformato alcune stanze in giacigli di fortuna.

Uno dei quattro risultava ricercato, con un ordine di carcerazione, ed è stato portato in carcere e denunciato per occupazione abusiva di immobile, mentre un altro è stato denunciato a piede libero per occupazione abusiva di immobile e poi rilasciato in quanto in regola con i documenti. Gli altri due invece sono risultati irregolari sul territorio e gravati da provvedimenti di espulsione e allontanamento: sono stati quindi denunciati per occupazione abusiva di immobile e per i reati previsti dal Testo Unico sull’Immigrazione.

“I controlli sulle occupazioni abusive – spiega l’assessore alla sicurezza Luca Piantanida – vengono effettuati con regolarità per fare in modo che emergano eventuali situazioni sommerse. Il Centro sociale è attenzionato in modo particolare, visto che, anche in passato, sono state individuati occupanti non autorizzati che vivevano in uno stato di degrado”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, scoperti quattro "abusivi" che dormivano all'interno dell'ex Centro Sociale

NovaraToday è in caricamento