Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Oleggio Castello, litiga con il vicino di casa e lo accoltella

È successo qualche giorno fa a Oleggio Castello. L'uomo, un 44enne, è stato arrestato dai carabinieri

Immagine di repertorio

Ubriaco, discute con il vicino di casa e lo accoltella per futili motivi.

È successo domenica 19 marzo a Oleggio Castello. Un uomo, R.M.,classe 1973, originario di Domodossola e già noto alle forze dell'ordine, ubriaco e  armato di un coltello da cucina, si è recato a casa del vicino: tra i due è sorta una discussione, degenerata in breve tempo in rissa. L'uomo ha quindi afferrato il coltello che aveva con sé e ha colpito alla mano il vicino, ferendolo.

All'arrivo dei carabinieri il 44enne, che nel frattempo era stato convinto dai familiari del vicino a gettare il coltello, ha opposto resistenza, scalciando e tentando di aggredire i militari. Una volta immobilizzato è stato fermato e attualmente si trova nel carcere di Verbania, sottoposto a misura cautelare per le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e di lesioni aggravate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oleggio Castello, litiga con il vicino di casa e lo accoltella

NovaraToday è in caricamento