rotate-mobile
Cronaca

Adolescenti parliamone: al via il concorso per gli studenti novaresi

L'iniziativa è riservata ai ragazzi che frequentano le scuole secondarie della città. Ai partecipanti è chiesta la produzione di un video, che si intitola "Ragazzi a Novara", della durata tra i tre i cinque minuti

Il 24 e il 29 maggio ritorna "Adolescenti parliamone", il ciclo di incontri promosso dal Comune di Novara in collaborazione con l’associazione  "Confronti".

Accanto alle conferenze pubbliche, il progetto dell'amministrazione prevede anche la realizzazione di un di un concorso di video intitolato "Ragazzi a Novara" e che ha come finalità la promozione e valorizzazione del linguaggio audiovisivo quale espressione della creatività, il coinvolgimento degli studenti per mettere a fuoco la percezione che i giovani hanno della loro città sotto il profilo creativo la promozione dell’immagine della città di Novara.

Il concorso è rivolto a tutti gli studenti degli Istituti scolastici secondari del Comune di Novara, che possono partecipare sia singolarmente che in gruppo, con la possibilità di un coordinamento da parte di un insegnante referente all’interno del singolo Istituto. Ogni Istituto potrà concorrere con un numero massimo di cinque opere.

Ai partecipanti è chiesta la produzione di un video, della durata compresa tra i tre ed i cinque muniti compresi i titoli di testa e di coda, corredato dalla sceneggiatura/copione descrittiva dell’idea di fondo. Sono ammessi tutti i generi: fiction, documentario, animazione, videoclip,
spot pubblicitario, sperimentale, di ricerca, etc.

Le opere dovranno essere fornite in formato digitale su supporto magnetico o informatico (miniDv, DVD, HDV, etc..).

La partecipazione al concorso è gratuita. Il materiale spedito non verrà restituito. Le opere dovranno essere consegnate a mano all’assessorato alle Politiche Giovanili, in via Tornielli n° 3/5 a Novara, negli orari di apertura al pubblico, entro e non oltre il 4 giugno.

La preselezione dei video avverrà a cura e giudizio insindacabile di un'apposita giuria, composta da rappresentati del Comune di Novara e da esperti di linguaggio cinematografico. Il video dell’autore vincitore verrà utilizzato come strumento di promozione, anche turistica, della città.

Tutti i video in concorso saranno proiettati e messi a disposizione dei gruppi per approfondimenti e discussioni.

Per ulteriori informazione è possibile contattare il Servizio Politiche Giovanili al numero 0321.3702504/3702448, o all'indirizzo di posta elettronica ursich.eleonora@comune.novara.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adolescenti parliamone: al via il concorso per gli studenti novaresi

NovaraToday è in caricamento