rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Cronaca

Affitti più bassi a Novara: i milanesi scelgono la città gaudenziana

Lo rivela "Morosi d'Italia", l'inchiesta di dicembre di Terre di mezzo-street magazine, secondo cui sono oltre 300 i milanesi hanno spostato la loro residenza nella seconda città del Piemonte

Da Milano a Novara per risparmiare sull'affitto.

Sono oltre 300 i milanesi che hanno spostato la loro residenza nella città gaudenziana. A rivelarlo è "Morosi d'Italia", l'inchiesta di dicembre di Terre di mezzo-street magazine, curata da Laura Bellomi e Lorenzo Bagnoli. Secondo la ricerca, infatti, nei primi mesi del 2012 si sono registrati in città 10 nuovi arrivi al mese.

Il caso rientra però in un fenomeno molto più grande, quello descritto dall'Anci: secondo l'associazione nazionale dei comuni italiani, infatti, le famiglie italiane in mora con l'affitto sarebbero già oltre 160mila, ma saliranno a 410mila nel giro di tre anni. Nel 2011, inoltre, lo sfratto esecutivo per morosità ha colpito oltre 55mila famiglie, di 410 solo nella città di Novara.

L'indagine di Terre di Mezzo, inoltre, racconta dell'emergenza dei piccoli centri urbani, dove non ci sono i servizi di sostegno al credito, nè un sistema di trasporti che permetta il trasferimento in città vicine.

E per il 2013, infine, il Governo Monti ha deciso di decurtare del 93% il fondo sostegno affitti, per il quale non ci sarà alcun contributo nel prossimo anno. Il dramma degli affitti e degli sfratti non riguarda però solo gli inquilini, ma anche i proprietari degli immobili che rischiano di non incassare, e a cui al mancato guadagno si aggiunge anche la stangata dell'Imu.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitti più bassi a Novara: i milanesi scelgono la città gaudenziana

NovaraToday è in caricamento