Cronaca

Novara, senza biglietto sul treno aggredisce gli agenti

Denunciato un 20enne

Sul treno, senza biglietto, aggredisce gli agenti per non farsi identificare.

É successo nella stazione di Novara, dove gli agenti della polizia ferroviaria sono intervenuti a bordo di un treno proveniente da Milano. Un 20enne, cittadino della Guinea, si trovava sul convoglio senza avere il biglietto: alla richiesta dei poliziotti di un documento il ragazzo si è rifiutato di dare le proprie generalità e ha aggredito gli agenti. Il 20enne è stato calmato e portato negli uffici di polizia, dove è stato denunciato per minacce e resistenza a pubblico ufficiale.

In totale, nell'arco di una settimana, la polizia ferroviaria del Piemonte e della Valle D'Aosta ha effettuato 63 servizi di vigilanza a bordo di 141 convogli. Il risultato è stato un arrestato, 16 indagati, 3.974 persone controllate, di cui 774 con precedenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, senza biglietto sul treno aggredisce gli agenti

NovaraToday è in caricamento