Cronaca Cerano

Cerano, dà in escandescenza e tenta di aggredire un medico con una bottiglia rotta

L'uomo è stato calmato dai carabinieri

Ha dato in escandescenza e ha cercato di aggredire un medico.

É successo a Cerano, dove un uomo, noto in paese, ha iniziato a discutere con alcuni clienti di un bar e poi è entrato nell'ambulatorio di un medico poco lontano. Lì l'uomo ha dato in escandescenza: il medico lo ha invitato ad uscire dalla studio, anche per evitare incidenti con gli altri pazienti in attesa. Una volta in strada l'uomo ha rotto una bottiglia di birra che aveva preso prima nel bar e ha minacciato il medico, che è entrato nel locale per chiamare il 112.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per calmare l'uomo, che è stato poi portato via da un'ambulanza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerano, dà in escandescenza e tenta di aggredire un medico con una bottiglia rotta

NovaraToday è in caricamento