rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Maltempo, ancora alta l'allerta per le forti piogge e il vento: fiumi a rischio

Nel novarese allerta gialla, arancione invece nel Vco. A rischio il fiume Sesia

Proseguono le precipitazioni sull’intera regione Piemonte, con fenomeni più intensi e persistenti attesi su zone montane e pedemontane e vento forte su tutta l'area

I danni del maltempo nel novarese

Permane l’allerta arancione sulle province del Verbano Cusio-Ossola, Vercelli e Biella per diffuse frane superficiali, allagamenti e per l’innalzamento dei corsi d’acqua oltre il livello di guardia in particolare su Fiume Sesia e Toce. Allarme giallo anche nel novarese per  le precipitazioni abbondanti. Nelle prossime ore è attesa anche la piena del Ticino, ma la situazione, nella zona del ponte di Galliate, per ora non è preoccupante ed è costantemente monitorata. 

Chiusa per neve la statale del Sempione

Domani è prevista una progressiva attenuazione delle precipitazioni con fenomeni residui sul Piemonte settentrionale al mattino, ma permane l’allerta per il transito delle piene sui corsi d’acqua principali.

bollettino_allerta29102018-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, ancora alta l'allerta per le forti piogge e il vento: fiumi a rischio

NovaraToday è in caricamento