rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Trecate

Medico di Trecate scomparso: si attendono i risultati dell'autopsia di Andrea Calcaterra

Il 51enne è stato trovato senza vita in un bosco in Val D'Aosta dopo 20 giorni di ricerche

Sarà l'autopsia a chiarire le cause delle morte del medico Andrea Calcaterra.

Il 51enne trecatese era un radiologo dell'ospedale Maggiore di Novara e collaborava anche con la casa della salute di Sandigliano a Biella, dove è stato visto per l'ultima volta il 15 novembre da alcuni colleghi: da allora nessuna informazione nè comunicazione con la famiglia, che ne ha denunciato la scomparsa ai carabinieri di Trecate.

L'auto di Calcaterra, una Volkwagen Tiguan grigio scuro, è stata registrata in uscita al casello di Verrès proprio martedì 15, concentrando così le ricerche il Val D'Aosta. I carabinieri hanno battuto diverse volte le zone e boschive e i sentieri dove si pensava che potesse essere il medico, ma senza risultati, fino a che un residente in zona ha notato un'auto ferma nel bosco di Arnad e ha dato l'allarme. I carabinieri di Chatillon e Saint-Vincent hanno trovato il corpo poco lontano dall'auto. L'ipotesi più probabile, secondo gli investigatori, è che il medico si sia tolto la vita, ma si attendono gli esiti dell'autopsia, che potrebbero già essere pronti in giornata, per avere la conferma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medico di Trecate scomparso: si attendono i risultati dell'autopsia di Andrea Calcaterra

NovaraToday è in caricamento