menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sequestro della forestale

Il sequestro della forestale

Beccato con pelli di leopardo e gusci di tartaruga in via d'estinzione: scatta la denuncia

Nei guai il titolare di un’azienda faunistico-venatoria

Colpo grosso per i militari della stazione carabinieri forestale di Carpignano Sesia, che sono intervenuti a Barengo per effettuare un controllo nella sede di un’azienda faunistico-venatoria. 

Sono stati ritrovati un significativo numero di pelli ed esemplari imbalsamati di fauna selvatica, tra cui 4 pelli di lontra, una pelle di leopardo, un carapace di tartaruga di mare, oltre ad esemplari imbalsamati di anatidi di vario genere (marzaiola, fistione turco, fischione, mestolone, oca facciabianca, orco marino) e di mammiferi imbalsamati interi (puzzola e tasso).  Di nessuno di essi il titolare dell’azienda era in grado di presentare i documenti che comprovano che l'acquisto è avvenuto legalmente. Così tutti gli esemplari ritrovati sono stati sottoposti a sequestro ed il titolare dell’azienda, residente in provincia di Varese, è stato denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Galliate, ponte sul Ticino chiuso per lavori per tutta l'estate

Attualità

Novara, vaccini anti covid al centro di Piazza Donatello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento